Autismo, in viaggio verso l'aeroporto

Per le persone autistiche compiere un viaggio aereo può rappresentare un'esperienza molto difficoltosa, oltre ad essere, nella maggior parte dei casi, un'esperienza del tutto nuova.

Il progetto "Autismo, in viaggio attraverso l'aeroporto" ideato dall'ENAC con la collaborazione delle associazioni di settore e delle società di gestione aeroportuale, intende fornire alcune semplici raccomandazioni ed elementari strategie rivolte agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici ad accettare serenamente il loro percorso di viaggio.

In questo ambito Aeroporti di Puglia ha previsto anche la possibilità di effettuare visite mirate dell'aeroporto di Bari riservate ai soggetti autistici al fine di favorire la familiarizzazione degli stessi con le strutture e con i servizi erogati. La richiesta di visita deve essere inviata con un preavviso minimo di sette giorni rispetto alla prevista data di partenza. Le stesse verranno organizzate dal lunedì al venerdì, con orario da definirsi in funzione dell'operatività aeroportuale nell'ambito della fascia oraria 9.00 - 16.00.

Per prenotare la visita e per essere contattati dalle funzioni preposte di Aeroporti di Puglia è sufficiente compilare il relativo modulo di prenotazione.